Se incontri il tuo maestro per strada uccidilo

Questa mattina voglio condividere con voi una riflessione che ho avuto mentre facevo colazione. Oggi si sta sempre più affermando questa figura di guida spirituale, che dovrebbe avere lo scopo di guidarci in un se incontri il tuo maestro per strada uccidilo di consapevolezza, rinascita ed evoluzione. Ma cosa significa essere un maestro? Quali sono i compiti e quali le responsabilità? Dico questo perché spesso, anziché liberare, crea dipendenza. Avviene poi, un giorno, che il nostro Maestro cada dal piedistallo che gli avevamo creato: Non troveremo mai un maestro illuminato, nel senso di Dio in terra senza contare che, se anche lo trovassimo, probabilmente, non lo riconosceremmo! Ne abbiamo già avuto esperienzaperché siamo tutti qui con uno stesso scopo. Ma se siamo tutti uguali, che senso ha cercare un Maestro? Ha senso nel momento in cui ci rendiamo conto che, pur essendo tutti qui per fare esperienza, ognuno di noi ha delle qualità e dei doni differenti. Vi faccio un esempio:

Se incontri il tuo maestro per strada uccidilo ordinarie illuminazioni quotidiane

Vedi tutti gli articoli di Figlie della Madre O. Albert Rabenstein Alkimie Sonore alkimiesonore armonia arteterapia ass. Anche questa è una bella metafora! Non abbiamo a che fare con delle teorie, o con delle fantasie o con un miscuglio delle due, ma con il prendere nota delle osservazioni… Proclamare una persona come autorità infallibile su un argomento sconosciuto a colui che fa tale dichiarazione è mostrare fanatismo, piuttosto che ragionevolezza. Stai commentando usando il tuo account Facebook. Pensa con la tua testa, ascolta il tuo cuore e prosegui sereno nel tuo cammino. A proposito dell'autore Stefano Bresciani condivisioni Vedi il suo profilo Vedi il suo blog. Amazon Music Streaming di milioni di canzoni. I clienti che hanno visto questo articolo hanno visto anche. In ogni caso una lettura leggera e gradevole, accessibile a chiunque; in fin dei conti consigliato, ma senza eccessive pretese.

Se incontri il tuo maestro per strada uccidilo

Allora cammina con le tue gambe e se per strada incontri il Buddha, uccidilo! Pensa con la tua testa, ascolta il tuo cuore e prosegui sereno nel tuo cammino. Alla fine scoprirai che tutto è tuo maestro. Il monito del maestro zen "Se incontri il Buddha per la strada uccidilo!" insegna a non cercare la realtà in ciò che è esterno a noi. Uccidere il Buddha quando lo si incontra significa distruggere la speranza che qualcuno all'infuori di noi possa essere il nostro padrone/5. Recensione del libro "Se incontri il Buddha per la strada uccidilo" Sheldon B. Kopp Astrolabio Ubaldini Editore, Roma "Se incontri il Buddha per la strada, uccidilo". Allora cammina con le tue gambe e se per strada incontri il Buddha, uccidilo! Pensa con la tua testa, ascolta il tuo cuore e prosegui sereno nel tuo cammino. Alla fine scoprirai che tutto è tuo.

Se incontri il tuo maestro per strada uccidilo